Dal 1 luglio 2017 al 31 dicembre 2018
Progetto socio-assistenziale finanziato dall’INPS-Gestione Dipendenti Pubblici

L’Unione delle Terre d’Argine in collaborazione con ASP UdTA ha dato il via al progetto socio-assistenziale finanziato dall’INPS-Gestione Dipendenti Pubblici nell’ambito del bando nazionale Home Care Premium 2017.

Grazie a questa iniziativa, che dirotterà nel nostro territorio importanti risorse destinate all’assistenza domiciliare, avremo la possibilità di dare un aiuto concreto a persone non-autosufficienti residenti nei Comuni di Carpi, Campogalliano, Soliera e Novi di Modena.
Nello specifico, tali misure si rivolgono a dipendenti e pensionati del settore pubblico che versino in condizione di non autosufficienza o che abbiano un familiare di primo grado in condizione di non autosufficienza anche non convivente (figlio, coniuge/convivente, genitore). Tali soggetti possono richiedere, per se stessi o per i loro familiari, di essere ammessi al beneficio, consistente nell’erogazione di un contributo economico per chi ha sostenuto spese per l’assunzione di un’assistente familiare e nell’erogazione di prestazioni socio-assitenziali quali: operatori a domicilio, centri diurni, attività di sollievo, servizi di accompagnamento e trasporto, ausili e dispositivi di supporto, assistenza psicologica, fisioterapia e servizi di logopedia, pasti ecc.
Seppure tali misure sono state recepite e verranno utilizzate nell’ottica di una integrazione con quanto già attivato dall’Unione sul fronte del welfare, esse sono specificamente destinate a soggetti del settore pubblico, che hanno un prelievo obbligatorio dalla loro retribuzione dello 0,35%.
E’ possibile informarsi presso lo Sportello HCP  sito in via Trento Trieste, 45 a Carpi nei giorni dal lunedì al sabato dalle ore 8.30 alle ore 13.00 al numero 059 643624 e scaricando direttamente il bando dal sito dell’INPS: www.inps.it

A tal proposito, ti facciamo presente che i benefici relativi al progetto “Home Care Premium 2017” verranno erogati a partire dal 1° luglio 2017 e che è possibile presentare domanda di ammissione a partire dalle ore 12.00 del giorno 01/03/2017 fino alle ore 12.00 del 30/03/2017. La domanda dovrà pervenire esclusivamente per via telematica. Le domande saranno accolte in una graduatoria nazionale, in base al grado di non autosufficienza e in base al valore dell’ISEE socio sanitario, che è obbligatorio presentare.
Dopo la pubblicazione della prima graduatoria a decorrere dal 27 aprile ore 12.00 sarà possibile presentare nuove domande.

file .pdf Bando integrale - INPS