In esecuzione della Delibera di Giunta UTdA n. 116/2021. Approvato con Determinazione dirigenziale n. 1006 del 26/10/2021
Riservato ai residenti nel Comune di Carpi
Presentazione domande esclusivamente online dalle ore 9.00 del 4/11/2021 ed entro le ore 16.00 del 30/11/2021

 

Richiamate:
• la delibera di Giunta Comunale 33/2021, con la quale si individuava, fra le altre misure a sostegno del tessuto economico e sociale del territorio a seguito dell’emergenza COVID-19, quella a sostegno alla frequenza di università e istituti di alta formazione post-diploma;
• la deliberazione di Giunta dell’UTdA n. 116/2021 in cui sono stati stabilite le linee di indirizzo per la concessione dei contributi economici a sostegno della frequenza di università e istituti di alta formazione post-diploma;

in attuazione delle stesse,


SI RENDE NOTO CHE

è indetto un Bando pubblico per la concessione di contributi economici a sostegno della frequenza di Università e Istituti di alta formazione post-diploma, per l’anno accademico 2021/2022

1.   Finalità

Mediante la pubblicazione del presente Bando, l’Unione Terre d’Argine, in ossequio e nel rispetto di quanto stabilito dal Comune di Carpi nella delibera di Giunta n. 33/2021, intende sostenere ed aiutare a proseguire il loro percorso di studio gli studenti/studentesse che si trovino in difficoltà economica, propria o del proprio nucleo familiare, in conseguenza dell’emergenza economico-sanitaria causata dal virus Covid-19

2.   Destinatari

I contributi sono rivolti a studenti/esse di Università e Istituti di alta formazione post-diploma, iscritti all’anno accademico 2021-2022 in possesso di Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) 2021, in corso di validità e di valore non superiore a € 35.000,00.

L’ISEE richiesto è quello per le prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario. L'ISEE ordinario inoltre può essere sostituito dall'ISEE Corrente (con validità sei mesi) calcolato in seguito a significative variazioni reddituali conseguenti a variazioni della situazione lavorativa di almeno un componente del nucleo

3.  Requisiti per la presentazione della domanda

I requisiti di seguito indicati devono essere posseduti al momento della presentazione della domanda:
- essere studenti/esse iscritti a università e istituti di alta formazione post-diploma per l’anno accademico 2021-2022;
- avere un'età non superiore a 27 anni – ovvero nati dal 01.01.1994 (criterio non necessario in caso di studenti/esse con disabilità certificata ai sensi della L. 104/92);
- di avere residenza nel Comune di Carpi dell’Unione delle Terre d’Argine e di conseguenza, avere cittadinanza italiana o cittadinanza di uno Stato appartenente all’Unione europea, o cittadinanza straniera purché muniti di permesso di soggiorno di almeno un anno o permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo;
- appartenere a nuclei famigliari che presentino entrambi i seguenti requisiti:

• avere un’ISEE università 2021, in corso di validità, di valore non superiore a € 35.000,00;
• uno o più componenti il nucleo rilevante ai fini ISEE, hanno subito nell’anno 2020 una perdita o una diminuzione del reddito, rispetto al precedente anno 2019, riconducibile all’emergenza Covid–19, (a titolo esemplificativo: perdita o diminuzione di reddito dovuta a cessazione o mancato rinnovo del rapporto di lavoro, o a cassa integrazione, o a sospensione o consistente riduzione dell’orario di lavoro, o mancato avvio di lavoro stagionale, a malattia grave o a decesso di un componente del nucleo familiare, o a qualunque altra condizione che ha ridotto il reddito del nucleo familiare riconducibile all’emergenza Covid–19).
La riduzione del reddito familiare 2020 deve risultare almeno del 5% rispetto al reddito dell’anno 2019.
La riduzione deve essere auto dichiarata nella domanda ai sensi del D.P.R 445/200

4.   Modalità di presentazione delle domande

La richiesta di contributo dovrà essere effettuata direttamente dallo studente utilizzando esclusivamente la procedura on-line appositamente predisposta dall’UTdA accedendo tramite credenziali SPID (vedi come ottenere SPID), o utilizzando la Carta d'Identità Elettronica (CIE) o la Carta Nazionale dei Servizi (CNS) al link: https://terredargine.elixforms.it che sarà operativo nel periodo di apertura del bando (operativo dalle ore 9.00 del 4/11/2021)

Al fine della presentazione della domanda sono necessari:
o disponibilità di un indirizzo e-mail;
o numero di cellulare;
o attestazione ISEE università 2021 in corso di validità, dalla quale risulti un valore ISEE non superiore a € 35.000,00;
o Codice Fiscale dello/a studente/ssa che compila la domanda;
o Codice IBAN intestato allo studente o ad altro componente del nucleo familiare ai fini ISEE: è consigliabile indicare come metodo di riscossione del contributo l’accredito su conto corrente, in quanto modalità più agevole e celere. Si fa presente che non potendo garantire il buon esito dei bonifici effettuati su carte Postepay o su libretti postali, queste tipologie di pagamento saranno effettuate d’ufficio in contante. Il codice Iban deve essere correttamente inserito in procedura. Nel caso in cui l'accredito su conto corrente non vada a buon fine, la modalità di pagamento sarà automaticamente trasformata in pagamento in contanti presso lo sportello del tesoriere.

Nella domanda dovranno essere auto dichiarati ai sensi del D.P.R 445/200:
• l’iscrizione all’anno accademico 2021-2022;
• la residenza nel comune di Carpi;
• l’età non superiore a 27 anni;
• il valore dell’ISEE università 2021 in corso di validità;
• il codice IBAN;
• la condizione di aver subito la perdita o la diminuzione del reddito familiare 2020 riconducibile all’emergenza Covid–19, di almeno il 5% rispetto a quello del 2019 come indicato al punto 3

5.   Risorse finanziarie disponibili e Importo del contributo assegnabile

La misura di sostegno economico oggetto del presente Bando è finanziata da Fondi COVID per complessivi € 100.000,00.
L'importo del contributo per ciascun richiedente ammesso al beneficio è stabilito in € 200,00, anche nell’ipotesi che lo/la studente/essa frequentasse sia l’università che un Istituto di alta formazione, le domande ammesse verranno finanziate fino ad esaurimento delle risorse sopra indicate in base alla graduatoria formata secondo quanto previsto al successivo punto 8.
L'importo del beneficio è fisso, non è individuato in proporzione ad alcuna spesa sostenuta e non è soggetto a rendiconto

6.   Tempi per la presentazione delle domande

La presentazione delle domande potrà essere effettuata esclusivamente online dalle ore 9.00 del 4 novembre ed entro le ore 16.00 del 30 novembre 2021

7.   Controlli sulle dichiarazioni sostitutive prodotte

Ai sensi degli artt. 43 e 71 del DPR 445/2000 l’Unione effettuerà controlli sia a campione che in tutti i casi in cui vi siano fondati dubbi sulla veridicità delle dichiarazioni rese dal richiedente in autocertificazione.
Potranno essere richiesti anche controlli da parte delle Guardia di Finanza, c/o gli istituti di credito e gli altri intermediari finanziari che gestiscono il patrimonio mobiliare, ai sensi dell’art. 4 comma 2 del Dlgs 109/98 così come modificato del Dlgs 130/2000 e s.m.i.
I controlli interesseranno almeno un campione non inferiore al 5% delle domande ammesse con diritto al contributo, con possibilità di richiedere idonea documentazione atta a dimostrare la completezza e veridicità dei dati dichiarati.
A tal fine il richiedente dovrà produrre tutta la documentazione che sarà richiesta.
In caso di mancata produzione della documentazione richiesta o di dichiarazioni non veritiere, il soggetto interessato decade dal beneficio a norma dell’art. 75 del DPR 445/2000 ed è tenuto all’eventuale restituzione di quanto l’Ente ha già erogato. Resta ferma l’applicazione delle norme penali vigenti in base a quanto previsto dall’art 76 del DPR 445/2000

8.   Formazione della graduatoria

Le domande pervenute entro i termini indicati al punto 6. verranno riportate in una graduatoria provvisoria con l’indicazione della loro ammissibilità o esclusione in base ai requisiti richiesti di cui al punto 3.
Le domande ammissibili saranno collocate in graduatoria in ordine crescente del valore ISEE università presentato (dal più basso al più alto), a parità di ISEE, verrà data priorità alla domanda presentata prima in termini temporali.
Seguirà una fase istruttoria sulle domande ammesse provvisoriamente in graduatoria, nella quale le domande saranno controllate come indicato al punto 7.
L’esito dell’istruttoria sarà la formazione di una graduatoria definitiva dove saranno indicate le domande accolte fino ad esaurimento delle risorse messe a disposizione per il presente bando dalla delibera di Giunta del Comune di Carpi n. 33/2021.
La graduatoria definitiva, approvata con atto del dirigente del Settore Servizi Educativi e Scolastici, sarà pubblicata sul sito internet dell’UTdA

9.   Informazioni sul procedimento

I richiedenti saranno informati con comunicazione sul sito web dell’Unione delle Terre d’Argine (www.terredargine.it) in merito alle fasi del procedimento.
I richiedenti non ammessi riceveranno comunicazione scritta della non ammissione via email.
E' obbligo del richiedente aggiornare tempestivamente il Settore Servizi Educativi e Scolastici in caso di cambiamenti di indirizzo, degli eventuali estremi bancari e di ogni altro dato che interessi la richiesta di beneficio.
Ai fini della L.241/1990 Responsabile del Procedimento è la D.ssa Daniela Arcangeli

10. Altre informazioni

Per informazioni gli interessati possono consultare il sito dell’Unione o rivolgersi dal 4 novembre 2021 agli uffici territoriali del Settore Istruzione, ai seguenti recapiti:

telefonici: 059 649707-059 649708-059 649709
e-mail: pubblica.istruzione@terredargine.it

11. Trattamento dati personali

Ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento Europeo 2016/679 di seguito GDPR, l’Unione delle Terre d’Argine in qualità di Titolare del trattamento sarà in possesso dei dati personali, identificativi 7 e relativi a condanne penali e reati (art. 10 GDPR) forniti nell’ambito della presente procedura per adempiere alle normali operazioni derivanti da obbligo di legge e/o istituzionali e/o da regolamenti previsti e/o contrattuali per le finalità indicate nel presente documento. In qualunque momento si potranno esercitare i diritti degli interessati di cui agli artt. 15 e ss. contattando il Titolare o il Responsabile all’indirizzo e-mail privacy@terredargine.it. Il Responsabile della protezione dei dati (DPO) designato dal titolare ai sensi dell'art. 37 del GDPR è disponibile scrivendo a responsabileprotezionedati@terredargine.it oppure nella sezione Privacy del sito, oppure nella sezione Amministrazione trasparente. L’informativa completa può essere richiesta scrivendo a privacy@terredargine.it oppure nella sezione Privacy del sito


Compila la domanda On-line
          Servizio attivo dalle ore 9.00 del 4/11/2021


Determinazione dirigenziale n. 1006 del 26/10/2021


Bando pubblico per la concessione di contributi economici

Visite: 598

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto