Comunicato stampa n.702 (78-2017)

È accaduto ieri pomeriggio (12 ottobre) alle ore 17.30 circa: durante un normale servizio di controllo stradale ad Appalto di Soliera con lo strumento per la rilevazione delle assicurazioni e revisioni scadute Targa system, una pattuglia della Polizia Municipale dell’Unione delle Terre d’Argine intimava l’alt ad un furgone che non si fermava e si dava alla fuga. Dopo un breve inseguimento la pattuglia raggiungeva e bloccava il veicolo a Soliera in via Toscanini.  
Gli agenti nel corso delle operazioni di  controllo si accorgevano immediatamente  che il conducente del mezzo, L.C. 47 anni, già noto agli uffici della Municipale, mostrava evidenti sintomi di ebbrezza alcolica. Dopo essere risultato positivo ai test qualitativi veniva accompagnato presso il Comando per svolgere le prove con l’etilometro, ma qui giunto l’uomo si rifiutava. Da ulteriori accertamenti inoltre emergeva che il camionista era sprovvisto della patente di guida in quanto revocata nel 2007 ed il veicolo era privo di assicurazione, scaduta da diversi mesi, così come anche della revisione.
L.C. veniva quindi denunciato per il grave reato di guida in stato di ebbrezza alcolica e di rifiuto di sottoporsi ad etilometro nonchè sanzionato con oltre 6000 euro per la mancanza della patente di guida, dell’assicurazione, della revisione e per non essersi fermato all’alt degli agenti: contestualmente gli è stato sequestrato il furgone ai fini della confisca.