Comunicato stampa n.812 (13-2019)

Ieri, venerdi primo marzo, la pattuglia dell’infortunistica stradale della Polizia Locale dell’Unione delle Terre d’Argine è intervenuta sulla Tangenziale Bruno Losi a Carpi, all’incrocio con via Morbidina, per effettuare i rilievi di un sinistro avvenuto poco prima tra una bicicletta ed un’autovettura. Giunti sul posto dopo le prime verifiche gli agenti si rendevano conto che il conducente della bicicletta, poi trasportato in ospedale per sottoporsi a cure mediche, era sprovvisto di documenti identificativi. Dai successivi accertamenti effettuati presso il Commissariato della Polizia di Stato emergeva che a carico di questa persona, un 32enne di nazionalità nigeriana, pendeva un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Modena e che lo stesso era già destinatario di un provvedimento di espulsione. L’uomo, con diversi precedenti penali, è stato così condotto al carcere di Modena per scontare una pena di 10 mesi di reclusione.