Le fasi, la tempistica prevista, i documenti disponibili


Le fasi del PUG




Che cosa stiamo facendo in questa fase
In questa fase i progettisti incaricati, l’Ufficio di Piano e gli uffici tecnici comunali sono impegnati nella costruzione del quadro conoscitivo del nuovo PUG. L’approccio adottato è quello “diagnostico”, finalizzato cioè a mettere a fuoco i punti di forza e di debolezza, le criticità e le opportunità presenti nel nostro territorio.


Contestualmente gli amministratori sono impegnati nella definizione di un documento di carattere strategico, che indirizzi le scelte del nuovo PUG verso un modello di governo del territorio incentrato sulla coesione sociale, sulla sostenibilità ambientale, sulla vivibilità e sull’attrattività.


Sono stati avviati incontri specifici con stakeholder e con portatori di interesse per presentare le linee di indirizzo che si intendono perseguire con la nuova pianificazione.


Sono state avviate, inoltre, le prime azioni del progetto “Officina PUG”, ossia dell’ampio percorso di ascolto e di partecipazione da parte di tutti i cittadini, che accompagnerà tutte le fasi di costruzione del PUG intercomunale


Link "L'Officina PUG"


Che cosa è possibile consultare

Il 16 giugno 2021 è stato approvato in Giunta dell’Unione il Documento di Indirizzo, contenente le linee di indirizzo politiche e programmatiche da perseguire nel nuovo PUG intercomunale
in allegato il testo della delibera e del Documento di Indirizzi:
Delibera di Giunta dell'Unione n. 75 del 16/06/2021
Linee di indirizzo politiche e programmatiche da perseguire nel nuovo PUG intercomunale


Il 6 agosto 2021 si è tenuto il primo incontro della Consultazione Preliminare, per la presentazione degli aspetti metodologici e delle prime analisi conoscitive condotte
in allegato le due presentazioni utilizzate:
Consultazione preliminare - Parte A
Consultazione preliminare - Parte B


Torna all'inizio del contenuto