Per l’anno scolastico 2017-2018 è confermato il contributo per l’acquisto dei libri di testo per le famiglie di studenti frequentanti le scuole statali e paritarie dell’obbligo e secondarie, in particolari condizioni economiche.

A CHI SI RIVOLGE
Gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado dell’Unione Terre d’Argine appartenenti a famiglie che presentino un valore ISEE 2017, in corso di validità, inferiore o uguale a 10.632,94 Euro.
Qualora non sia ancora disponibile l'attestazione relativa all'ISEE, può essere presentata la domanda di contributo libri di testo, indicando i dati di presentazione della DSU e l'Ente potrà acquisire successivamente l'attestazione o, qualora vi siano impedimenti, richiederla al dichiarante. Per la compilazione del modulo per la parte relativa all’indicatore ISEE si può fare riferimento a:

  • Sedi INPS
  • CAF autorizzati a certificare l’ISEE

CONTROLLI DELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA
Si informa che il Settore Istruzione dell’Unione delle Terre d’Argine si riserva di effettuare i dovuti controlli come previsti dalla legge in materia di autocertificazioni (DPR 445/00) sulla veridicità delle informazioni fornite relativamente ai redditi e ai patrimoni immobiliari e finanziari dichiarati con possibilità di richiedere idonea documentazione atta a dimostrare la completezza e veridicità dei dati dichiarati.
In caso di dichiarazioni non veritiere il soggetto interessato decade dal beneficio ed è tenuto all’eventuale restituzione di quanto l’ente ha già erogato. Resta ferma l’applicazione delle norme penali vigenti.

COME ACCEDERE
La compilazione della domanda dovrà essere effettuata da uno dei genitori o da chi rappresenta il minore o dallo studente se maggiorenne, utilizzando l’applicativo predisposto da ER.GO e reso disponibile all’indirizzo internet  https://scuola.er-go.it  esclusivamente dal 4 settembre al 23 ottobre 2017.   
La domanda da parte delle famiglie può essere fatta soltanto on-line.
A supporto della compilazione vengono rese disponibili on line le guide per l’utilizzo dell’applicativo da parte dell’utente, della scuola e del Comune/Unione:

  • per gli utenti la guida sarà pubblicata nella pagina di primo accesso all'applicativo https://scuola.er-go.it ;
  • Da quest’anno si potrà usufruire della collaborazione dei Centri di Assistenza Fiscale (CAF) convenzionati con ER.GO per presentare direttamente e gratuitamente la domanda. L’elenco aggiornato dei CAF è pubblicato sulla pagina di accesso all’applicativo all’indirizzo https://scuola.er-go.it

La documentazione di spesa relativa all’acquisto dei libri di testo deve essere conservata per 5 anni (dalla data di ricevimento del pagamento del contributo) ed esibita se richiesta.

  • Studenti NON residenti in Emilia-Romagna:
    • se la Regione in cui risiedono applica il criterio della frequenza: competente all’erogazione del beneficio è il Comune sul cui territorio si trova la scuola frequentata dallo studente.
    • se la Regione in cui risiedono applica il criterio della residenza: occorre rivolgersi al Comune di residenza.
  • Studenti residenti in Emilia-Romagna e frequentanti scuole localizzate in altra regione:
    possono richiedere il beneficio al proprio Comune di residenza oppure, solo qualora la Regione in cui si trova la scuola applichi il criterio della frequenza, possono richiedere il beneficio al Comune in cui si trova la scuola frequentata. In ogni caso il contributo delle due Regioni non può essere cumulato.

Al fine di garantire la piena fruizione del diritto allo studio, gli studenti immigrati privi di residenza si considerano residenti nel Comune in cui sono domiciliati.

Qualora lo studente sia ripetente, si iscriva allo stesso Istituto scolastico e/o allo stesso indirizzo di studi può richiedere il beneficio solo se riferito all’acquisto di libri di testo diversi dall’anno precedente o per libri di testo per i quali non abbia richiesto gli anni precedenti il contributo.

PER INFORMAZIONI
Per informazioni di carattere generale è  disponibile il Numero verde 800955157 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e lunedì e giovedì dalle 14.30alle 16.30) e la mail:

Per ulteriori informazioni  le famiglie possono rivolgersi dal 4 settembre 2017 agli uffici territoriali del Settore Istruzione dell’Unione delle Terre d’Argine.

Campogalliano 059/899443
Carpi 059/649710
Novi di Modena 059/6789130
Soliera 059/568583