Il contrassegno invalidi "europeo"  è di colore azzurro chiaro  ha validità  in tutti i paesi europei e su tutto il territorio nazionale, al di fuori dell’Unione delle Terre d’Argine vengono applicate le disposizioni vigenti stabilite da ciascun Ente. 

 

 

Nel territorio dell’Unione delle Terre d’Argine Il contrassegno permette:
- la circolazione e la sosta nelle Zone a Traffico Limitato (ZTL) ad eccezione della Piazza Martiri del Comune di Carpi nei giorni festivi e nelle giornate del giovedì e del sabato (orari mercato settimanale)  quando ci sono manifestazioni ed eventi tenendo in considerazione anche l'orario di montaggio e smontaggio di eventuali strutture (ordinanza viabile n. 21/2013 del 02/04/2013)
- la circolazione e la sosta nelle aree pedonali urbane, solo nei casi in cui sia consentito l'accesso almeno di una sola categoria di veicoli
- il parcheggio negli spazi appositamente riservati
- la deroga al disco orario/parcometro negli altri stalli di sosta.

 

PRIMO RILASCIO
-  richiedere certificato di deficit di deambulazione all’ufficio di Medicina Legale e inviare per:
  fax, al numero 059 3963562
  posta elettronica ordinaria o certificata, all’indirizzo medlegale@pec.ausl.mo.it

- presentare alla Polizia Locale:
1 Certificato di deficit deambulazione rilasciato dall’ufficio di medicina legale
2 Modulo per il rilascio /rinnovo del contrassegno invalidi
3 Foto tessera
4 In caso di rilascio certificato inferiore ai 5 anni 2 marche da bollo di € 16
5 Documento d’identità in corso di validità e l'interessato , dovrà firmare (se è in grado) il proprio contrassegno.
modulo per il rilascio/rinnovo
modulo per il duplicato

 

RINNOVO CONTRASSEGNO
- contrassegno quinquennale è sufficiente presentare un certificato del proprio medico curante che attesti il persistere delle condizioni sanitarie già dichiarate
- contrassegno temporaneo è necessario riprodurre tutta la certificazione

 

NOTIZIE UTILI
- il contrassegno è rilasciato indicativamente in 10 giorni
- è strettamente personale, non è vincolato ad uno specifico veicolo, bensì alla  persona portatrice di handicap che deve essere presente sul veicolo
- deve essere esposto, in originale,nella parte anteriore del veicolo, in modo che sia chiaramente visibile per i controlli
- la domanda può essere compilata anche da una persona delegata munita di delega e documento d’identità
- Il contrassegno invalidi è strettamente personale e in caso di scadenza o decesso del titolare, trasferimento di residenza in altro Comune deve essere obbligatoriamente restituito.
 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI
Sedi - giorni e orari - contatti

Visite: 16167

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto