NOVITÀ e rivalutazione 2022 della misura degli assegni e dei requisiti economici

Sono state pubblicate, sulla Gazzetta Ufficiale - Serie Generale n. 30 del 5 febbraio 2022, le rivalutazioni, per l'anno 2022 della misura e dei requisiti economici dell’assegno per il nucleo familiare con tre figli minori e dell’assegno di maternità. 

 

In particolare:
a) Assegno per il nucleo familiare ai sensi dell'art. 65 della legge 23 dicembre 1998, n. 448 e successive modifiche e integrazioni, da corrispondere agli aventi diritto per l'anno 2022, se spettante nella misura intera, è pari a euro 147,90; per le domande relative al medesimo anno, il valore dell'indicatore della situazione economica equivalente è pari a euro 8.955,98. 

 

Per l’anno 2022, per la prestazione ASSEGNO NUCLEO FAMIGLIARE, possono essere richiesti ESCLUSIVAMENTE i mesi di GENNAIO e/o FEBBRAIO come stabilito dall’articolo 10 del decreto legislativo  29 dicembre 2021, n. 230.

 

b) l'Assegno di maternità ai sensi dell'39; art. 74 della legge 26 marzo 2001, n. 151, da corrispondere agli aventi diritto per l'anno 2022, per le nascite, gli affidamenti preadottivi e le adozioni senza affidamento, se spettante nella misura intera, e pari a euro 354,73; per le domande relative al medesimo anno, il valore dell'indicatore della situazione economica equivalente è pari a euro 17.747,58.

 

Per informazioni, è possibile contattare:
- Centro per le Famiglie tel. 059649272 centrofamiglie@terredargine.it
- Sportello Sociale 059/8635287 servizisocialicarpi@terredargine.it 

 

Si ricorda che, dal 1 marzo 2022, l'Assegno al Nucleo Familiare viene assorbito dal nuovo ASSEGNO UNICO UNIVERSALE.
Per informazioni sull'Assegno Unico Universale, è possibile contattare:

 sindacati e patronati

INPS

 

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto