Sul sito dell’Unione Terre d’Argine, nella sezione “Polizia Locale” delle Aree Tematiche, è pubblicata la mappa dei “photored” installati nel territorio comunale di Carpi.

I dispositivi elettronici– attualmente quattro, preannunciati in loco da segnaletica verticale – servono a rilevare i veicoli che passano con “semaforo rosso”: l’impianto scatta immagini in rapida sequenza, per documentare la violazione del Codice della Strada e consentire la successiva sanzione del trasgressore in base alla targa del mezzo.

 

Visite: 206

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto