Trovati con la bici rubata, che è stata così restituita alla proprietaria
Intervento della Polizia Locale in borghese


La Polizia Locale ha denunciato al Tribunale per i minorenni tre ragazzi con l'accusa del furto di una bicicletta: gli agenti sono risaliti a loro visionando i filmati della videosorveglianza, in seguito alla denuncia presentata da una cittadina.
La donna si era recata in un ristorante poco distante dal Centro storico, legando la propria bici. Ma quando era andata per riprenderla, non c'era più.
La Polizia Locale ha pertanto controllato quanto registrato dalle telecamere, alcune molto vicine al luogo del reato, che in effetti è stato ripreso, consentendo agli agenti di risalire ai tre minori, residenti in città.
Nei giorni seguenti, personale in borghese ha perlustrato il Centro storico, rintracciando i giovani ripresi nel filmato: erano ancora in possesso della bici, che è stata così restituita alla legittima proprietaria.
I tre sono stati pertanto deferiti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Bologna per furto in concorso aggravato dallo scasso (aver spaccato il lucchetto con il quale la donna aveva legato la bici).

 

Visite: 207

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto