Nelle farmacie, grazie a un accordo fra AIMAG e Unione

 


Uno sconto di dieci euro sull'acquisto di “coppette mestruali”: sarà applicato dal 1° Luglio nelle farmacie aderenti, comunali e private, grazie a un accordo fra AIMAG e Unione Terre d'Argine che mettono a disposizione complessivamente 2.250 euro (dei quali 2.000 da AIMAG).

 

Lo scopo dell'intesa è favorire il ricorso a questo presidio sanitario, riutilizzabile, per ridurre i più “inquinanti” assorbenti usa-e-getta.

 

L'iniziativa si collega alla campagna “Il ciclo non è un lusso”, che vede impegnati i Comuni nella richiesta di ridurre l'IVA sui prodotti per l'igiene intima legati al ciclo mestruale: già dal 22 marzo nelle farmacie di Carpi, e più recentemente nel resto dell'Unione, chi acquista tali prodotti ha uno sconto pari al valore dell'IVA, che viene “ripianato” dal Comune per le comunali e dai titolari per le private.

 

 

Visite: 489

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto