Circa 160 persone hanno presidiato 72 incroci
ieri per assicurare il passaggio del "Giro d'Italia"

Si racchiude in alcuni numeri l’impegno profuso ieri da volontari e agenti per garantire il passaggio in sicurezza del “Giro d’Italia”: 19 i chilometri percorsi sul territorio comunale dalla “carovana rosa”, 72 gli incroci presidiati grazie a circa 160 fra volontari, Polizia Locale dell’Unione e di Modena nonché Polizia Provinciale, e una trentina i mezzi, che hanno assicurato anche cinque punti di attraversamento veicolare lungo il percorso di gara.
L’attività di informazione nei giorni precedenti aveva compreso ogni strumento per raggiungere cittadini e imprese: newsletter, social, un mezzo della Protezione Civile con altoparlante, quasi un "porta-a-porta" nella zona industriale, fino ad utilizzare anche la rete del “Controllo di vicinato” per rilanciare e diffondere le notizie utili.
Dal Comando della Polizia Locale – dove non risultano segnalazioni di disagi o disguidi – un ringraziamento alla cittadinanza per la collaborazione dimostrata, e uno particolare a tutti i volontari intervenuti.

Visite: 250

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto