La Giunta delle Terre d’Argine è entrata nella sua piena operatività. Oggi infatti sono state decise le singole deleghe di attività dei quattro Sindaci componenti la Giunta dell’Unione.
Tale passaggio è conseguente alla nomina della Presidente Daniela Tebasti, Sindaca di Campogalliano, avvenuta già il 19 Giugno scorso.

comunicato sito giunta unione

In queste ultime settimane i Sindaci hanno potuto completare l’iter di nomina delle Giunte Comunali e la presentazione delle linee programmatiche di mandato nei singoli Comuni. Realizzato questo quadro dopo pochi giorni è stato possibile assegnare anche le relative competenze all’interno della Giunta dell’Unione.

Nel merito, conferme e qualche novità rispetto alla consiliatura 2019-2024.

Vicepresidente è stata nominata la Sindaca di Soliera Caterina Bagni che ha mantenuto la delega alla Sicurezza e legalità specificando in particolare anche la tematica legata al coordinamento delle politiche Antimafia. Sempre a Caterina Bagni sono state assegnate: Sviluppo territoriale, Protezione Civile, Personale e Organizzazione, Acquisti in comune. Una novità è rappresentata dallo Sviluppo delle politiche territoriali che a seguito dell’approvazione del Piano Urbanistico Generale pone un particolare ruolo all’ente Unione come soggetto coordinatore delle politiche complessive del territorio. Inoltre una specifica attenzione per i servizi interni nell’ambito dell’organizzazione complessiva e degli acquisti.

Al Sindaco di Carpi Riccardo Righi viene confermata la delega alle Politiche sociali e di sanità. A questa viene aggiunta, costituendo una novità di questa consiliatura, il coordinamento delle politiche di sviluppo economico sempre in attuazione del Piano Urbanistico Generale.

Il Sindaco di Novi Enrico Diacci curerà lo sviluppo delle politiche di Transizione al digitale che riguardano un rinforzato approccio trasversale dei servizi con una particolare attenzione all’impatto diretto al cittadino. Confermata la delega al Bilancio e al coordinamento delle politiche fiscali oltre che all’Innovazione Istituzionale intesa come una specifica attenzione dell’Ente Unione rispetto alla complessiva architettura istituzionale.

Infine la Presidente Daniela Tebasti, Sindaca di Campogalliano, ha mantenuto le deleghe Servizi Educativi e Scolastici, Pari Opportunità e Coordinamento delle Politiche Giovanili.

“In poche settimane abbiamo completato il quadro complessivo dei nostri organi esecutivi sia nei Comuni che in Unione. Da giorni siamo operativi su diversi ambiti a partire dalla recente piena del fiume Secchia che ha già visto un primo efficace coordinamento di azioni di protezione civile fra i nostri Comuni” interviene a nome della Giunta la Presidente Daniela Tebasti “L'assetto delle deleghe in Unione, conseguente alla nomina delle Giunte dei singoli Comuni, ci ha permesso di suddividere le attività anche alla luce dei singoli programmi di mandato. A breve presenteremo al Consiglio dell’Unione e alla cittadinanza, come previsto dallo Statuto dell’Unione, gli indirizzi generali di governo sintesi delle linee strategiche dei nostri quattro comuni”.

 

Per Info:

Ufficio Comunicazione Istituzionale
comunicazioneistituzionale@terredargine.it

 
 

Visite: 283

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto