Sarà una Festa dei Popoli la nuova edizione della Consulta per l’Integrazione, organizzata dall’Unione delle Terre d’Argine,  per sabato 17 giugno 2023,  al Chiostro di San Rocco, a Carpi. 

 

Romania, Moldavia, Ucraina, Pakistan, Marocco, Tunisia, America Latina, Senegal sono le nazionalità che hanno aderito all’iniziativa e che esporranno abiti e oggetti artistici della cultura di appartenenza. Un palcoscenico che darà voce a tutti i rappresentanti  di questi Paesi per raccontare la loro storia e testimoniare il percorso di integrazione nei territori dell’Unione. Ma anche preoccupazioni e vicende personali, dimostrando come il dialogo e l’ascolto siano sempre gli strumenti preziosi per un’integrazione positiva.

Novità per l’edizione 2023, sarà lo spettacolo teatrale intitolato “Tocco Terra”, basato sulla storia di un giovane migrante gambiano, raccontata nel libro di Giulia Bassoli. L’iniziativa, in scena alle ore 19.00, nasce grazie alla collaborazione con i Tupamaros e a Paolo Bruini, 

“Queste occasioni  - commenta Alberto Bellelli, assessore dell'Unione per i temi dell'immigrazione e Presidente dell’Unione -  sono importanti per conoscere le tante comunità che fanno parte del nostro  territorio, perché solo attraverso l'apertura e la conoscenza reciproca ci può essere una serena convivenza. Ringrazio i volontari della Consulta Integrazione che svolgono questo compito con tanta passione e sono uno strumento prezioso di dialogo con tutta la cittadinanza".



 Locandina Festa della Consulta 

Visite: 435

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto