E' possibile visionare o richiedere copie di documenti amministrativi in possesso della Polizia Locale dell’Unione delle Terre d’Argine.
Con l'art. 22 della legge 241/1990 l'accesso agli Atti è un diritto per chiunque vi abbia un interesse diretto, personale, concreto e attuale, corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento richiesto. 


L’accesso può essere:
INFORMALE Si esercita personalmente tramite richiesta, anche verbale, ove non sorgano dubbi sulla legittimazione del richiedente, sulla sussistenza dell'interesse giuridicamente rilevante alla conoscenza dei documenti richiesti e sull'accessibilità dei documenti stessi; in tali casi, l'ufficio provvede immediatamente e senza altre formalità all'esibizione del documento e/o all'eventuale rilascio di copie.
FORMALE La richiesta di accesso agli atti formale può essere esercitato da coloro che abbiano un interesse diretto, concreto ed attuale collegato ad una situazione che sia giuridicamente tutelata e connessa al documento richiesto. Si esercita qualora non sia possibile l'accoglimento della richiesta informale e/o se sorgono dubbi sulla legittimità del richiedente

ESCLUSIONE ALL’ACCESSO
E' escluso l'accesso per gli atti e i documenti quando la conoscenza può danneggiare la sicurezza e la difesa nazionale, la tutela dei diritti di riservatezza dei singoli, dei gruppi e delle associazioni e per quelli che si riferiscono all'ordine pubblico.

E' inoltre escluso l'accesso per i seguenti atti e documenti:
• certificazioni sanitarie, cartelle cliniche, verbali di commissioni mediche
• atti giudiziari e non giudiziari relativi allo stato giuridico delle persone
• atti di polizia giudiziaria, atti ed informazione provenienti dall'autorità di pubblica sicurezza
• atti della pubblica amministrazione diretti all'emanazione di atti normativi, amministrativi generali, di pianificazione e di programmazione (Es. bozze di regolamenti, delibere, ordinanze ecc, bozze di varianti al PRG, bozze di verbali)
• atti amministrativi contenenti informazioni di carattere psico attitudinale relativi a terzi

 

TEMPI e MODI
Il procedimento di accesso deve concludersi entro 30 giorni decorrenti dalla data di protocollo di ricezione, decorsi i quali, in assenza di risposta, la richiesta si intende rifiutata.
L’accesso agli può essere differito qualora il fascicolo del sinistro non sia ancora completo per esigenze strettamente legate alla ricostruzione dell’evento ( acquisizione testimonianze o acquisizione cartelle cliniche dei coinvolti ecc) La richiesta di accesso può essere rifiutata con provvedimento motivato.In caso di richiesta irregolare o incompleta si verrà contattati dall'ufficio via email o telefono entro 10 gg. dalla data della presentazione della richiesta. Il nuovo termine inizierà a decorrere dalla data di avvenuta presentazione dell’ integrazione. In mancanza di riscontro entro i 10 gg. successivi la pratica verrà archiviata.

 

CONTRO INTERESSATI
Contro Interessati sono coloro a cui può essere danneggiata la tutela dei diritti di riservatezza. Il dirigente è tenuto a comunicare agli stessi,
tramite raccomandata, l'avvenuta richiesta di accesso agli atti, allegandone copia. Essi hanno 10 giorni di tempo, dalla data del ricevimento,
per presentare eventuali osservazioni. E' possibile fare ricorso contro il rifiuto, il differimento o la limitazione del diritto di accesso, entro 30 giorni
al Difensore Civico Regionale o in alternativa al T.A.R. di Bologna


COSTO
Le copie conformi all'originale prevedono l'applicazione di marca da bollo, mentre per la sola visione è gratuita
Per le estrazione di copia/e, si applicano le tariffe in vigore dei Servizi dell'Unione delle Terre d'Argine


COME e DOVE PRESENTARE LA RICHIESTA

La richiesta di accesso agli atti formale, deve essere motivata, formulata in carta libera.

documenti attinenti sinistri stradali
E’ possibile effettuare domanda dallo Sportello Telematico da  www.incidentistradali.com   accreditandosi  con le credenziali SPID.
In alternativa è possibile inviare il seguente MODULO, allegando documento di identità all'indirizzo PEC polizia.locale@pec.terredargine.it

altri documenti (fotografie velox ed altre strumentazioni di accertamento violazioni- verbali ecc.)
E’ possibile inviare il seguente MODULO,  allegando documento di identità all'indirizzo PEC  polizia.locale@pec.terredargine.it o presentarla direttamente all’Ufficio Sanzioni  con copia del documento di identità

MODALITA' DI PAGAMENTO
documenti attinenti sinistri stradali
Il pagamento è effettuabile attraverso:
-  il sito www.incidentistradali.com
-  PagoPA, sistema di pagamento della Pubblica Amministrazione seguendo le istruzioni

altri documenti ( fotografie velox ed altre strumentazioni di accertamento violazioni- verbali ecc.)
E' possibile effettuare i pagamenti di accesso agli atti non relativi all'infortunistica stradale con:
- Ufficio cassa di Polizia Locale
- Bonifico bancario, intestato a Unione Terre d’Argine

 

RITIRO DOCUMENTAZIONE
documenti attinenti sinistri stradali
La documentazione richiesta sarà consegnata via e-mail oppure potrà essere ritirata presso l'ufficio Infortunistica di via tre febbraio 2/a - CARPI

altri documenti ( fotografie velox ed altre strumentazioni di accertamento violazioni- verbali ecc.)

Il ritiro della documentazione è possibile presso le sedi del Comando di Polizia Locale dell'Unione delle Terre d'Argine
Sedi - giorni e orari - contatti


NORMATIVA DI RIFERIMENTO
Legge n° 241 del 1990 e successive modifiche
DPR 184 del 12.4.2006
Art. 11 comma 4 del Codice della Strada

 

Responsabile del procedimento
Dirigente Comandante Dr. Golfieri Davide

 

Visite: 14326

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto