c/o Sala Floriano Cabassi - Via Manfredo Pio, 11 -  tel. 059 649990 - fax. 059/649991
Orario: lunedì, giovedì e sabato 9.00/12.00
ceas@terredargine.it
http://www.terredargine.it 

 

 

Il CEAS è un servizio dell'Unione delle Terre d'argine (dei Comuni di Carpi, Novi e Soliera) di competenza del Settore Ambiente del Comune di Carpi; è in gestione alla Società Cooperativa La Lumaca di Modena. Fa parte della rete permanente dei Centri di Educazione alla Sostenibilità della Regione Emilia Romagna - RES e fornisce informazioni, notizie su temi dell'ambiente, si propone come mezzo di osservazione scientifica e di elaborazione culturale, coinvolgendo esperienze scolastiche ed extrascolastiche.

 

 

ATTIVITA'
- Sportello informativo Qui Info Ambiente, nato per rispondere alle richieste e curiosità sui temi ambientali e per raccogliere segnalazioni, suggerimenti e proposte.
- Sportello didattico e predisposizione di percorsi didattici per scuole.
- Visite guidate alle strutture comunali del canile e del gattile, all'Impianto solare fotovoltaico dell'Istituto tecnico industriale Da Vinci di Carpi e all'Oasi la Francesa di Fossoli.
- Osservazioni in natura: Oasi La Francesa, Riserva naturale del Fiume Secchia, argine percorribile del fiume Secchia, cassa di espansione del Cavo Tresinaro e impianto Pratazzola sul Cavo Lama in collaborazione con Bonifica Emilia Centrale
- Servizio di prestito di libri e riviste.
- Uso di strumenti scientifici.
- Collaborazione con le associazioni ambientaliste presenti nella Consulta comunale A (Ambiente) ed altre associazioni dell'Unione Terre d'Argine.
- Organizzazione di mostre e convegni.
- Redazione NewsLetter 

 

 

NOTIZIE UTILI
Il centro è dotato di locali didatticamente strutturati, spazi dedicati alla biblioteca e alla proiezione di audiovisivi, un laboratorio didattico-scientifico e aree per l'esposizione di lavori prodotti dalle scuole e di mostre inerenti le tematiche ambientali.

 

ALTRI SITI UTILI

www.ermesambiente.it

www.lalumaca.org 

Visite: 9624

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto