Residenti del Centro Storico con attività
permesso CPERMESSO DI CATEGORIA C

I permessi C possono essere rilasciati ai residenti del centro storico, che vivono e lavorano in Centro ed ai quali serve l'auto per svolgere la propria attività lavorativa.
Sono esclusi quelli titolari di altre autorizzazioni.
Per ottenere il permesso è necessario soddisfare i seguenti requisiti congiuntamente:

  • residenza anagrafica in centro storico
  • sede legale dell'attività di lavoro in centro storico
  • necessità, in modo indispensabile, per lo svolgimento della propria attività dell'uso del veicolo perché :
  • svolgo attività di assistenza, servizio o manutenzione presso clienti.
  • svolgo l'attività professionale di trasporto merci presso clienti.
  • svolgo attività di intermediazione immobiliare.
  • esercito attività di commercio con consegna a domicilio o visitano abitualmente , attività o clienti, con merce pesante, voluminosa o con notevole valore economico, tale da giustificare l'uso dell'automezzo.
  • esercito attività produttive, quali pasticcerie, panetterie, gastronomie, consegna di pasti caldi, fioristi e giornalai.

Il permesso consente:

  • Il transito e la sosta in area pedonale, per il tempo strettamente necessario allo svolgimento delle operazioni di carico e scarico delle merci, nelle fasce orarie dalle ore 06:00 alle ore 10:00; dalle ore 13:00 alle ore 16:00; dalle ore 17 alle ore 19; dalle 20:00 alle 21:00 eccetto il giovedì mattina, il sabato e i giorni festivi.
  • Il transito e la sosta in zona a traffico limitato, per il tempo strettamente necessario allo svolgimento delle operazioni di carico e scarico. In Piazza Martiri l'accesso è consentito solo in assenza di manifestazioni e mercati.
  • La sosta in deroga ai limiti di tempo nelle aree regolamentate a disco orario del Centro Storico.
  • La sosta in deroga ai limiti di tempo nelle aree regolamentate a parcometro del Centro Storico, dalle ore 19 sino alla scadenza della fascia oraria soggetta a pagamento.

Documenti da allegare alla richiesta:


I residenti dovranno presentare alla richiesta i seguenti documenti:

  • carta di circolazione del veicolo, di proprietà, in usufrutto, acquistato con patto di riservato dominio, utilizzato a titolo di locazione finanziaria o in comodato, o di cui, previa auto certificazione, si dichiari di avere comunque la disponibilità.
  • Il veicolo dovrà risultare in regola con le disposizioni del bollino blu.
  • copia della licenza commerciale o artigianale o autocertificazione attestante l'attività svolta.

Validità:
Le autorizzazioni C hanno validità di due anni (2) dalla data di rilascio.

file .pdfStampa le informazione "Permesso C " in formato .pdf

Visite: 5399

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto