25 maggio 2023: Il Consiglio dei Ragazzi ha incontrato il consiglio comunale

 

Serata speciale, giovedì 25 maggio, nella Sala del Consiglio comunale: al termine di un anno di lavori il Consiglio dei Ragazzi ha incontrato il consiglio comunale per presentare il percorso svolto, davanti una numerosa platea composta da genitori, nonni, insegnanti, …

 

Dopo i saluti iniziali del Presidente del Consiglio comunale e dell’Assessore Dalle Ave, Agata, Malak con il supporto di Andrea e Carlotta, a nome dei membri del CDR hanno presentato un lavoro sull’identikit del “consigliere” ideale che, per rivestire un incarico di rappresentanza, deve avere un cuore grande (generosità), grandi orecchie (capacità di ascolto), occhiali (capacità di osservazione), un grande cervello (creatività e intelligenza), mani grandi (fare cose concrete) ….

 

Hanno poi condiviso le riflessioni nate dal confronto sul tema della scuola, con particolare riferimento alle buone relazioni.

 

Numerosi anche gli interventi dei consiglieri adulti che hanno mostrato interesse e apprezzamento sul lavoro presentato dai ragazzi.

 

A chiudere la serata l’intervento del sindaco Alberto Bellelli che ha voluto sottolineare, riprendendo le parole dei ragazzi “ciò che rende la scuola un posto accogliente sono le persone che la abitano”, quanto questa affermazione possa essere replicata anche per la città: “ciò che rende la CITTA’ un posto accogliente sono le persone che la abitano” per sottolineare anche l’importante valore della rappresentanza.

 

     

 

 

 

Visite: 192

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto