Gli obiettivi del Controllo del Vicinato sono vari

 

OBBIETTIVI
- migliorare la sicurezza pubblica;
- creare una rete sociale con la partecipazione attiva dei cittadini;
- sorvegliare le aree interessate al progetto;
- collaborare con le Forze di Polizia;
- rendere la vita difficile ai ladri.

 

SI CONSIGLIA DI
- di prestare maggiore attenzione a chi passa per le nostre strade e alle situazioni anomale che possono saltare all’occhio (cane che abbaia, allarme che suona, auto in lento movimento, ......),
- di parlare un po’ di più con i vicini, come si faceva una volta,
- di aumentare un sano senso civico rivolto ad un benessere comune ed una maggiore fiducia nell’intervento delle Forze dell’Ordine

 

COSA EVITARE
- di fare eroismi;
- di catturare i ladri;
- di organizzare ronde o pattugliamenti.

 

 

La costituzione di un gruppo di Controllo del Vicinato avviene attraverso dei semplici ma essenziali passaggi che risultano indispensabili affinché “il gruppo” risulti organizzato efficacemente ed i giusti canali di comunicazione attivati.

Visite: 5493

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto