Informazioni utili per contribuire a sostenere il popolo ucraino colpito dalla guerra.

 

Raccolta fondi Regione Emilia-Romagna regionale per l'assistenza ai profughi
IBAN: IT69G0200802435000104428964
Dall’estero, codice Bic Swift: UNCRITM1BA2
Causale: "EMERGENZA UCRAINA"

 

Raccolta fondi Diocesi di Carpi/Caritas Diocesana
IBAN: IT86X0538723300000001422974
Dall’estero, codice Bic Swift: UNCRITM1RNP
Causale: "EMERGENZA UCRAINA"

  


 

In tutti i Comuni dell'Unione delle Terre d'Argine si è inoltre attivata la raccolta di generi alimentari non deperibili e materiale sanitario di pronto soccorso a sostegno del popolo ucraino.
Per avere informazioni sul materiale da donare e le modalità di consegna si può chiamare il numero unico “volontari in rete terre d'argine” 059 4728738 a partire da sabato 5 marzo.

 

Conferimento beni di prima necessità
La raccolta dei beni sarà effettuata:
Carpi: Carpi Fashion System, in Viale dell'Agricoltura 45, il Sabato ore 15:00-19:00;  ATTENZIONE: Sabato 2 aprile non sarà aperto. La prossima, e ultima, apertura sarà sabato 9 aprile, dalle 15:00 alle 19:00
ATTENZIONE:  dopo il 9 aprile, se ci sono associazioni o scuole che hanno grandi quantitativi raccolti da depositare, possono contattare la Protezione Civile per il ritiro

Soliera: Social Market “Il Pane e le Rose”, in Via Serrasina 93, il Mercoledì ore 8:00-12:30 e 14:00-18:00, il Venerdì e il Sabato ore 8:00-12:30;
Campogalliano: sede della protezione civile in Via Madonna, sabato 5 Marzo ore 10:00-12:00 e 16:00-18.30;
Novi: ci si sta organizzando con le associazioni del territorio per raccolta beni in giornate stabilite, il materiale convergerà presso l'hub del Carpi Fashion System.


L'elenco dei beni che è possibile conferire prevede alimenti a lunga scadenza (pasta, riso, farina, crackers, tonno e carne in scatola, biscotti, the e caffè solubile, latte a lunga conservazione, succhi di frutta, legumi in scatola e frutta secca, zucchero); prodotti di igiene personale (sapone, shampoo, salviette umide, bagnoschiuma); per i bambini (pannolini, omogeneizzati, latte in polvere); farmaci da automedicazione e dispositivi medici (mascherine, garze, guanti monouso, siringhe 5 ml, lacci emostatici, acqua ossigenata ed altri disinfettanti, cotone idrofilo, disinfettante per le mani...). Si sta perfezionando anche l'accordo con le farmacie locali per la raccolta di materiale da medicazione presso le rispettive sedi.

 


Farmaci 
L'Unione Terre d’Argine insieme alle Farmacie che aderiscono promuovono questa campagna: DONA UN FARMACO. Le popolazioni colpite da questa assurda emergenza hanno bisogno di tutto, dai cerotti, alle garze ai disinfettanti, e di altro e vario materiale sanitario. Presso le Farmacie del territorio dell'Unione delle Terre d'argine che aderiscono a questa campagna, potrai donare materiale sanitario che sarà inviato come aiuto alla popolazione ucraina.


 Farmacie Federfarma che aderiscono all'iniziativa 


e le farmacie di Novi di Modena e di Rovereto sulla Secchia

Aderiscono anche le seguenti farmacie comunali:
- Farmacia Comunale della Salute (via B. Peruzzi 24/B, Carpi)
- Farmacia Comunale Cibeno (via F. D. Roosevelt 224b, Carpi)
- Farmacia Comunale di Soliera (via Grandi 155, Soliera)

 


 

        

Visite: 1351

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto