Area Inclusione Sociale e Casa - Via S.Rocco, 5 - tel. 059/649933
Orario: martedì, mercoledì, giovedì e sabato 8.30/12.30. Martedì e giovedì 14.00/17.00
ufficio.casa@terredargine.it 

Con il patrimonio ERS  l'Unione Terre d'Argine concede alloggi  in locazione a termine, con canoni più bassi di quelli di mercato a soggetti in possesso di specifici requisiti e inseriti in un’ apposita graduatoria. L'intervento è inserito nel progetto "La casa nella rete"

REQUISITI
Per concorrere all'assegnazione in locazione temporanea degli alloggi di edilizia residenziale sociale (ERS) è necessario possedere i seguenti requisiti:
1. Essere cittadino italiano europeo o straniero con permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o di permesso di soggiorno in corso di validità o con rinnovo documentato da ricevuta.
2. Avere la residenza o la sede dell'attività lavorativa nel territorio interessato al bando di assegnazione degli alloggi.
3. Il richiedente e/o suoi familiari non devono essere titolari (anche pro quota) di diritti di proprietà, usufrutto, uso o abitazione, su un alloggio ubicato in qualsiasi località della Regione Emilia Romagna, ad esclusione della nuda proprietà (in caso di nuclei familiari di nuova costituzione sarà considerata l'eventuale titolarità dei componenti il nuovo nucleo che si andrà a formare).
4. Il valore ISEE del nucleo familiare, non deve essere inferiore a € 5.000,00 e non superiore a € 40.000,00. Relativamente alla determinazione del valore ISEE per le giovani coppie costituite da nubendi e da persone intenzionate a convivere more uxorio, si precisa che esso è calcolato considerando le situazioni economiche dei soli soggetti che si propongono di costituire la coppia e non anche quelle delle loro famiglie di origine. Il suddetto criterio si applica in ogni caso di scissione del nucleo familiare richiedente dal nucleo familiare di origine al fine di costituire una nuova famiglia.

A CHI RIVOLGERSI
Le domande per concorrere all'assegnazione in locazione di un alloggio di ERS vanno presentate agli uffici Casa Territoriali del Comune di residenza e/o dove si svolge attività lavorativa.

COSTO
Marca da bollo di € 16,00 da allegare alla domanda

COME FUNZIONA
L'Ufficio Casa Territoriale raccoglie le domande, stila le graduatorie e assegna in locazione gli alloggi disponibili sulla base delle necessità del nucleo familiare assegnatario.

PER QUANTO TEMPO
L'assegnazione in locazione di un alloggio ERS è temporanea: max 11 anni (3+2)(+ 3)(+ 3).

I VANTAGGI
- Inserimento nelle graduatorie generali e di categoria (single, giovani coppie, over coppie, famiglie con minori, famiglie monogenitoriali) aggiornate mensilmente.
- Il canone di locazione dei contratti, stipulato ai sensi della L.431/98 art.2 commi 3 e 5 e successive modificazioni e integrazioni, sarà determinato applicando una riduzione minima del 20% al canone dovuto in applicazione delle tabelle degli Accordi Territoriali in vigore su ciascun Comune nel cui territorio è sito l'immobile da locare.

PER QUANTO TEMPO
Il contratto è stipulato ai sensi della L.431/98 art.2 commi 3 e 5 e successive modificazioni e integrazioni per anni 3+2 rinnovabile di 3 anni in 3 anni a discrezione della proprietà.

PER INFORMAZIONI E APPUNTAMENTI
Sportelli sociali Territoriali

Sportello Casa

Visite: 4805

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto